Castelletto Monferrato ha i suoi prodotti enogastronomici DE.CO. "Lasagna di Zucca" e "Crumiro"

Pubblicato il 28 febbraio 2022 • Agricoltura , Artigianato , Commercio , Comune , Cultura , Turismo 15040 Castelletto Monferrato AL, Italia

Finalmente anche Castelletto Monferrato si distingue per i suoi prodotti enogastronomici con la certificazione DE.CO. “Denominazione comunale di Origine” – annuncia il Sindaco Gianluca Colletti.

Sabato 26 febbraio u.s. alle ore 10:30 si è riunita la Commissione comunale per la Certificazione dei Prodotti DE.CO. del Comune di Castelletto Monferrato, che a seguito delle richieste ricevute ha deliberato il riconoscimento di due importanti prodotti enogastronomici castellettesi quali la “Lasagna di Zucca” e il Biscotto di Giardinetto “Crumiro”.

Entrambi i prodotti – commenta il Sindaco – sono parte integrante delle nostre tradizioni monferrine, legate alla storica presenza di eccellenze ortofrutticole e cerealicole nel nostro territorio. Con la DE.CO. diamo finalmente il giusto valore a degli importanti prodotti che possono entrare a far parte di tutte le eccellenze enogastronomiche del nostro territorio UNESCO, ricercati non solo dalla popolazione autoctona ma in maniera particolare dai turisti che amano l’autenticità del nostro territorio, le tradizioni, la storia e i prodotti biologici a chilometro zero.

Le prime due certificazioni DE.CO. sono dedicate alla “Lasagna di Zucca”, pietanza proposta dalla Pro Loco di Castelletto Monferrato nella sua ormai ricorrente Sagra della Zucca (ultimo weekend di agosto) , e al Biscotto di Giardinetto “Crumiro” prodotto dalla pasticceria “Il Giardinetto dei Sapori” di Sara Rogna, la quale ha avuto l’importante capacità di far rinascere un prodotto dei primi anni del ‘900 che ad allora veniva preparato dalle donne della frazione Giardinetto.

Inoltre i dati relativi alle presenze sul nostro territorio sono incoraggianti, abbiamo visitatori non solo dal Piemonte, bensì dalla Liguria, Lombardia, Francia e Svizzera, i quali visitando il sito Unesco Langhe-Roero e Monferrato si avvicinano ai nostri prodotti come accaduto più volte per la lasagna di zucca. Nel periodo della pandemia dove le sagre si svolgevano con la modalità “take away”, abbiamo avuto richieste sia dal milanese che dal genovese per poter ritirare la nostra delizia.

Con i nostri prodotti DE.CO. – conclude il Sindaco – ci posizioniamo significativamente all’interno del comparto turistico UNESCO del Monferrato, con questo provvedimento abbiamo la possibilità di promuovere al meglio il nostro territorio, che oltre ai sui prodotti enogastronomici di eccellenza, presenta paesaggi mozzafiato, sentieri escursionistici adatti a tutte le età e innumerevoli possibilità di esperienze turistiche ad oggi molto ricercate. Il prossimo obiettivo sarà quello di riscoprire la tradizione del Tartufo Bianco e della Nocciola, anch’essi presenti da sempre sul nostro territorio.

I Crumiri di Giardinetto
Allegato formato pdf
Scarica
Lasagne di Zucca di Castelletto Monferrato
Allegato formato pdf
Scarica